MANGROVE PLACE

ISOLA DI AL REEM, ABU DHABI

 

Mangrove Place è un complesso residenziale a torre costruito a Reem Island, isola naturale e nuovo sviluppo della Città di Abu Dhabi.

Lo sviluppo a terrazze della torre ha permesso di creare una forma unica nel suo genere ad Abu Dhabi. La forma a gradoni ha permesso di rompere la monotonia della zona a grattacieli in vetro chiusi di Al Reem Island e contemporaneamente di avere appartamenti con panoramiche terrazze vista mare.

L’andamento delle terrazze sovrapposte inoltre permette di annullare il senso di vertigine che si ha su torri di tale altezza e conferisce agli appartamenti della testata un’ottima vivibilità, unica per la città di Abu Dhabi.

L’edificio, destinato principalmente al mercato degli expats occidentali, si sviluppa su 29 piani fuori terra di cui 2 di podio, con 3 livelli di parcheggi sotterranei che possono contenere fino a 600 posti auto, per una superficie totale di circa 80.000 mq.

La torre è composta da 481 appartamenti di varie metrature:
- una penthouse di 600 mq al 28° e 29° piano
- 3 penthouse su due livelli (350 mq ciascuna) al 26° e 27° piano
- 15 town houses duplex (250 mq ciascuna) ubicate nel podio, sviluppate su due livelli
- i restanti appartamenti hanno metratura variabile dagli 80 ai 150 mq.

UPA, dopo aver sviluppato il progetto definitivo da dare in appalto integrato al costruttore, è stata successivamente richiamata durante la costruzione per ridefinirne il progetto esecutivo, in particolare della facciata, fortemente modificata e rovinata in corso d’opera dal costruttore e per sviluppare l’interior design delle parti comuni e per la direzione dei lavori.